Scuola di Italiano per migranti: chiusura a.s. 2015 /16

Con una festa, svolta - giovedì 9 giugno 2016 - presso i locali della Biblioteca "Navarria - Crifò " di Catania, e con la consegna degli attestati di frequenza si è concluso l'anno scolastico 2015 - 2016 della Scuola di Italiano per migranti che viene curata - ormai da molti anni e con finanziamenti OPM della Tavola Valdese - dall'associazione "CataniaInsieme".

La cantautrice Costanza Paternò ( a sinistra ) e la Preside della Scuola di Italiano per Migranti, prof.ssa Chiara Crifò
La cantautrice Costanza Paternò ( a sinistra ) e la Preside della Scuola di Italiano per Migranti, prof.ssa Chiara Crifò

L'evento ha visto, dopo il benvenuto dato ai presenti dal presidente della predetta Associazione past. emerito Salvatore Rapisarda, l'esibizione della bravissima cantautrice Costanza Paternò, vari canti etnici di un gruppo dello Sri Lanka.

Uno studente dello Sri Lanka canta brani etnici
Uno studente dello Sri Lanka canta brani etnici

In sala presenti molti degli alunne/ delle alunne del corso di Italiano, i/le docenti ( tutti volontari) capitanati dalla coordinatrice della Scuola di Italiano Chiara Crifò, amici e amiche.

Durante l'esibizione di Costanza Paternò
Durante l'esibizione di Costanza Paternò

Alla parte artistica è seguita la consumazione di un ricco buffet. Infine la consegna degli attestati ai frequentatori / alle frequentatrici del corso di Italiano. Tanta gioia, foto ricordo, abbracci, saluti.

Consegna degli attestati
Consegna degli attestati

Alcune brevi note sull'attività di quest'anno scolastico:

1) le lezioni si sono svolte - in orario serale, il lunedì e il giovedì ( dalle 20.30 alle 22.30 ) - presso la chiesa battista di via Capuana 14.

2) Oltre alle attività scolastiche nel senso di lezione frontale, si sono svolte varie attività intese ad aumentare la conoscenza tra italiani e immigrati e a far sentire i migranti persone ben volute e accolte. Sono state così celebrate alcune feste di compleanno.

 

Particolare attenzione è stata prestata nella feste multietniche alla dieta, alla musica e ai costumi delle persone. Queste attività sono state svolte nei locali della chiesa valdese, nel giardino e nei locali della biblioteca di Via Naumachia, oltre che nei locali di Via Capuana.

Salvatore Rapisarda: presidentedell' Associazione "CataniaInsieme"
Salvatore Rapisarda: presidentedell' Associazione "CataniaInsieme"

3) Attività complementari nel periodo gennaio-giugno 2016:

Corso di formazione, a cura del prof. Graziano Serragiotto, dell'università Ca' Foscari, a beneficio di circa 50 docenti della scuola di italiano e delle scuole pubbliche, tenuto il 20 febbraio, presso l'Istituto comprensivo A. Vespucci – Capuana Pirandello;

Partecipazione di otto persone allo spettacolo "Ossa", di placido Rizzottto, nei locali della biblioteca Navarria-Crifò.

Incontro di formazione a beneficio dei docenti della scuola di italiano, a cura del prof Giuseppe Maugeri, dell'Università Ca' Foscari, tenuto il 5 marzo presso i locali della chiesa valdese-biblioteca Navarria-Crifò.

Proiezione del film "Quasi amici" nei locali della chiesa battista con la partecipazione di circa 60 persone.

Visita guidata per 37 all'orto botanico e veduta panoramica della città dalla cupola della Chiesa Badia S. Agata ( 8 maggio );

Partecipazione di due studenti e accompagnatore allo spettacolo teatrale "Il Povero Piero" messo in scena da studenti e detenuti presso il carcere di Brucoli ( 4 giugno ).

 

Gita per 60 a Siracusa con visita al parco archeologico e alle peculiarità di Ortigia (5 giugno).

4) il corpo docente è stato costituito da personale volontario, alcuni dei quali membri delle chiese battista e valdese.

 

I docenti classificabili in stabili sono stati Chiara ( coordinatrice ), Carmen, Christian, Cristina, Elisa, Eugenio, Manuela, Roberto, Valentina; quello classificabili in supplenti o di supporto occasionale sono stati: Alfredo, Antonio 1; Antonio 2, Salvatore 1, Salvatore 2.

5) Gli / le alunni/alunne provenivano da Cina, Bangladesh, Sry Lanka, India, Libia, Gambia, Senegal, Guinea, Mali, Angola.

Consoli Silvestro

 

 

( 160611)