NUOVA TRADUZIONE DEL NUOVO TESTAMENTO

 

  a cura della Società Biblica in Italia

 

 

 

Le Bibbie evangeliche in italiano sono tutte revisioni della traduzione di Giovanni Diodati del 1607. Dopo quattrocento anni, alla Società Biblica Britannica e Forestiera e alla Società Biblica in Italia hanno pensato che il protestantesimo italiano fosse maturo per proporre al Paese una nuova versione dagli originali. Vorrebbe essere la traduzione della nostra generazione!

Il lavoro è stato compiuto da un comitato il più possibile rappresentativo della variegata realtà dell’evangelismo italiano. Ciascuno e ciascuna di ha tradotto una parte di Nuovo Testamento, per poi portare tutto in comitato, dove sono state discusse le varie scelte su cui non c’era unanimità.

Quello che distingue questa traduzione è l’attenzione al testo originale, anche se reso in un italiano moderno. Per questa ragione il lettore troverà alcune differenze con le versioni a cui è abituato. Si è evitato di usare il linguaggio ecclesiastico, e riportato al significato originale alcune delle parole a cui si era abituati, anche se questo suona un po’ più “duro” in italiano.

Il lavoro di traduzione è stato collettivo e si è cercato di coinvolgere il maggior numero possibile di persone, anche attraverso la pagina Facebook (“Bibbia Italiana della Riforma”). Si vorrebbe che questa traduzione fosse veramente di tutti e di tutte quelli che la leggono. Per questa ragione, la prima edizione verrà rivista nel corso del prossimo anno alla luce delle osservazioni dei lettori.

La prima edizione di questa nuova traduzione del Nuovo Testamento verrà presentata ufficialmente il 28 ottobre 2017, ore 15.30, presso la chiesa valdese di Piazza Cavour.

Nel 2023 si spera di poter avere pronta tutta la Bibbia. Nel frattempo, si sta pensando di fare delle pubblicazioni parziali, man mano che il lavoro procede.

Per l’anno prossimo, comunque, l’appuntamento è con la seconda edizione del Nuovo Testamento (rivisto alla luce delle osservazioni dei lettori ), pubblicato, questa volta, insieme con i Salmi.

Situata al secondo piano di questo palazzo ottocentesco di Roma insieme alla Società Biblica in Italia, da oltre 200 anni rende disponibile in Italia la Bibbia in tutte le lingue del mondo, in varie traduzioni, edizioni e formati.

 

 

GLI SPONSOR DEL PROGETTO:

la vera anima della nuova traduzione sono gli evangelici italiani, membri di diverse chiese che compongono un variopinto mosaico di spiritualità diverse, unite tutte dal comune riferimento alla Bibbia.

Quasi tutte le chiese evangeliche presenti in Italia hanno dato la loro adesione al progetto. Ecco l’elenco preciso:

chiesa evangelica luterana in Italia; chiesa valdese; chiesa metodista; chiesa avventista; assemblea dei fratelli di Firenze; chiesa battista (UCEBI); federazione delle chiese evangeliche in Italia; esercito della salvezza; chiese della valle del Sele e dell’Itri.

 

L’attuale costo della copia singola è di euro otto/00.

 

 

 

Link: www.bibbiadellariforma.it

        http://www.societabiblica.it/

 

 

 

 

 

Contatti:

  Mara La Posta

  Società Biblica

  Via IV Novembre 107

  00187 ROMA

  tel. 0669941416 -  fax 0669941702

  email m.laposta@societabiblica.eu

 

 

 

2017-10-18